Laboratorio Analisi

TEST BIOLOGICI

SAGGI BIOLOGICI

Il CAV utilizza la trasmissione sperimentale per innesto di agenti patogeni a piante sensibili arboree ed erbacee (piante indicatrici).

SAGGI DI LABORATORIO

Il CAV dispone di un laboratorio accreditato (MIPAAF determina n° 8750 del 1998 e n°1329 del 2001) per effettuare le analisi fitopatologiche sul proprio materiale in conservazione e anche per conto terzi, utilizzando tecniche microbiologiche (isolamento e identificazione), sierologiche (ELISA diretta e indiretta, IFAS) e molecolari (PCR, RT-PCR, Real Time PCR).

Il CAV è ufficialmente accreditato, per conto del MIPAAF, dal Servizio Fitosanitario Regionale dell'Emilia-Romagna per:
- effettuare analisi fitosanitarie su piante da frutto, ortive, ornamentali e relativi materiali di moltiplicazione per acari, insetti, fitoplasmi, batteri, virus, funghi e viroidi.
- effettuare analisi di rispondenza varietale su piante da frutto e ortive.
- effettuare saggi sanitari per l’omologazione dei cloni di vite (Decr. 25/10/2006).

 

 

TEST DI LABORATORIO
IDENTIFICAZIONE VARIETALE

IDENTIFICAZIONE VARIETALE

I metodi per l’identificazione varietale sono basati sull’analisi del genotipo della pianta, tramite DNA fingerprinting. Applichiamo l’analisi dei microsatelliti (SSR) per:
- effettuare i controlli di rispondenza su piante moltiplicate dai vivaisti;
- risolvere casi di sinonimia e omonimia;
- identificare le nuove varietà in fase di brevettazione;
- consentire l’ingresso di nuovi cloni e varietà nel programma di certificazione genetico-sanitaria nazionale (DM 24/07/2003; DM 04/05/2006 e DM 20/11/2006).

SELEZIONE ASSISTITA DA MARCATORI (MAS)

Tutte le aziende, private o pubbliche, che realizzano programmi di miglioramento genetico di specie frutticole e orticole, possono richiedere al nostro laboratorio di eseguire test genetici sui parentali usati negli incroci, sui semenzali e sulle selezioni in fase di valutazione. L’analisi del DNA, rivolta a geni di interesse agronomico (es. habitus della pianta, colore del frutto e resistenza alle malattie), determina l’assetto allelico di tali geni fornendo preziose informazioni ai breeders.

MAS